Nessun commento

Ep. 15 Marcella Danon su ecopsicologia, natura e crescita personale (Parte 1)

Marcella è una psicologa, una formatrice e una giornalista, da sempre innamorata della natura e appassionata di topografia e di mappe. Lavora da anni portando crescita personale, autorealizzazione, relazioni di qualità, leadership personale e apertura propositiva al cambiamento in ambito accademico, professionale ed aziendale. È autrice di diversi libri sull’autorealizzazione personale, tra cui “Il potere del riposo” e “Il Tao del disordinato”, ed è stata per 7 anni la direttrice responsabile di LifeGate Radio.

Marcella nel suo percorso unisce il proprio “polo cielo”, la filosofia, la psicologia e l’approccio umanistico con “il polo terra”, l’approccio scientifico, la natura, la geografia e la passione per la topografia, incontrando nel suo percorso la disciplina della ecopsicologia, nata negli Stati Uniti negli anni 90 e che Marcella farà sua nel suo percorso universitario, diventando per lei non solo il suo hobby, ma anche un nuovo approccio da proporre alle organizzazioni in ambito aziendale e istituzionale

Nel 2018 diventerà insegnante di ecopsicologia all’Università della Valle d’Aosta

In questa puntata Marcella racconterà in maniera dettagliata e ampia le caratteristiche e gli ambiti dell’ecopsicologia, e lo farà in una maniera che io ho trovato brillante, facendo uso di immagini e metafore e collegandola di volta in volta con altre aree e discipline. Ad esempio paragonando l’ecopsicologia all’omino di una Istanbul notturna, che ad una ad una illumina con una fiammella le lampade a gas, a simboleggiare la volontà dell’ecopsicologia di risvegliare ad una ad una le menti delle persone alla loro più ampia natura e responsabilità. Oppure raccontando di una fiaba africana dove, in una foresta in fiamme, l’ecopsicologia è rappresentata da un colibrì, che a differenza di tutti gli altri animali vola verso l’incendio perché nel becco ha un po’ di acqua e nel cuore ha l’intenzione di fare la propria parte, riuscendo così a risvegliare le coscienze degli animali a dare ognuno il proprio contributo nel domare l’incendio.

Troverete in questa puntata anche molti altri spunti e collegamenti, come il richiamo alla Theory U di Otto Scharmer, l’auto realizzazione e la piramide di Abraham Maslow e la psicosintesi di Roberto Assagioli.

Speriamo e confidiamo che questa puntata possa aiutarvi a scoprire, un po’ di più, nuovi approcci e metodi per vivere, da esseri umani, le nostre realtà lavorative.

Per contattare Marcella Danon
LinkedIn
Ecopsiché
Ascolta la puntata
Spreaker
Spotify
Apple Podcasts
Google Podcasts
Ascolta gli altri episodi
Tags: , , , , ,

Altri episodi

Linee guida per i commenti

La nostra speranza è che i commenti qui sotto riassunti possano amplificare il contenuto della puntata e creare maggior effetto.

Avete avuto qualche esperienza a riguardo? Vorresti raccontarci la vostra storia? Nel caso in cui abbiate qualcosa di stuzzicante da poter condividere, aggiungete pure un link oppure un video.. Ciò potrà arricchire quanto qui sopra pubblicato! Sentitevi liberi di essere d’accordo o meno relativamente quanto raccolto in questo podcast, ma ricordatevi sempre: l’importante è che rimaniate in tema al contenuto proposto, che ciò che pubblicherete possa essere considerabile rilevante e pratico e che sia rispettoso nei confronti degli altri utenti. Per favore, non commentate per proporre qualcosa di non pertinente con il contenuto, che sia offensivo oppure che non offra beneficio alle persone che visiteranno questo blog.

Grazie!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Menu
0
Ci piacerebbe sapere come la pensi, lascia un commentox
()
x