Nessun commento

Ep. 21 Lucia Cuman, Cristina Barbiani e Michele Dorigatti su l’eredità del modello olivettiano (parte 1)

Nelle prossime due puntate abbiamo il piacere di ospitare Lucia Cuman, Cristina Barbiani e Michele Dorigatti, membri dell’associazione di promozione sociale Elle 22.

Confessiamo che siamo molto orgogliosi di poter ospitare all’interno del progetto H-factor una puntata come questa! L’idea di organizzazione di Adriano Olivetti e padre Camillo è per noi grande fonte di ispirazione nel trovare modi per vivere da essere umani nelle organizzazioni, ed aver incontrato persone che secondo noi ne incarnano così bene i valori è stata un’occasione da non lasciarci sfuggire.

In questa prima parte di intervista, ascolteremo dalle voci di Lucia, Cristina e Michele i valori, lo scopo, le caratteristiche e la storia del modello olivettiano.

Lucia Cuman, presidente dell’associazione Elle 22, è un’imprenditrice di una piccola azienda italiana che progetta ambienti di lavoro dove le persone possano vivere e lavorare nel benessere e nella bellezza al passo con i tempi. E’  curatrice del progetto Adriano Olivetti e la Bellezza a Bassano del Grappa, vice-presidente dell’associazione WomenForFreedom.

Cristina Barbiani, vice-presidente di Elle22, è un architetto che si occupa di allestimenti digitali. è direttrice del Master Digital Exhibit presso l’università Iuav di Venezia e collabora con l’università di Ca’ Foscari dove è cultrice della materia.

Michele Dorigatti, socio fondatore di Elle22, l’intellettuale – così lo ha definito Lucia – del gruppo, è direttore della Fondazione don Lorenzo Guetti, è stato co-fondatore di SEC-Scuola di Economia Civile ed ha curato la prima collana in Italia dedicata alla Responsabilità sociale d’impresa.

Questa prima parte è davvero ricca di storie e aneddoti su ciò che rappresenta l’eredità di Olivetti e il modello olivettiano di impresa: dalle voci di alcuni dei rappresentanti dell’associazione Elle 22, che si pone come obiettivo principe il conoscere e rigenerare le idee e i pensieri di Adriano Olivetti portandoli ai giorni nostri, conosceremo più a fondo i valori fondanti dell’azienda, indagheremo sullo scopo e sulla profondità di ciò che muoveva Olivetti a vendere le sue macchine da scrivere, e vivremo la dimensione sociale che ha raggiunto l’azienda Olivetti durante la sua storia.

Per approfondimenti
Per contattare Lucia Cuman, Cristina Barbiani e Michele Dorigatti
Linkedin di Lucia
Linkedin di Cristina
Sito web di Elle 22
Ascolta la puntata
Spreaker
Spotify
Apple Podcasts
Google Podcasts
Ascolta gli altri episodi
Tags: , , , , , , , , ,

Altri episodi

Linee guida per i commenti

La nostra speranza è che i commenti qui sotto riassunti possano amplificare il contenuto della puntata e creare maggior effetto.

Avete avuto qualche esperienza a riguardo? Vorresti raccontarci la vostra storia? Nel caso in cui abbiate qualcosa di stuzzicante da poter condividere, aggiungete pure un link oppure un video.. Ciò potrà arricchire quanto qui sopra pubblicato! Sentitevi liberi di essere d’accordo o meno relativamente quanto raccolto in questo podcast, ma ricordatevi sempre: l’importante è che rimaniate in tema al contenuto proposto, che ciò che pubblicherete possa essere considerabile rilevante e pratico e che sia rispettoso nei confronti degli altri utenti. Per favore, non commentate per proporre qualcosa di non pertinente con il contenuto, che sia offensivo oppure che non offra beneficio alle persone che visiteranno questo blog.

Grazie!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Menu
0
Ci piacerebbe sapere come la pensi, lascia un commentox
()
x